Perchè scrivere il biglietto di auguri

Perchè scrivere il biglietto di auguri

Perchè scrivere il biglietto di auguri, è quello che ci si chiede ogni volta che bisogna fare un regalo. Esprimere i propri sentimenti, l’affetto, la gratitudine e l’amore, credo sia un gesto di straordinaria importanza. Soprattutto al giorno d’oggi, in cui il lavoro, la routine e la fretta ci allontanano dalle persone a noi più care.

Riuscire a comunicare ciò che noi proviamo è spesso complicato, ecco perchè scrivere il biglietto di auguri è la domanda che ci si pone se si deve fare un regalo. Qual è il modo giusto per ringraziare un amico? Qual è il modo giusto per far sentire la nostra vicinanza? Qual è il modo giusto per porgere un augurio sincero? La risposta potrebbe sembrare alquanto semplice data la circostanza che viviamo nell’era della tecnologia, di internet, degli smartphone, in cui mettersi in contatto con gli altri è una passeggiata. Ma chiacchierare, discutere di lavoro o scambiarsi informazioni è ben diverso dal trasmettere ciò che è racchiuso nel nostro animo, nel posto più segreto del nostro cuore.

Come tutti anch’io uso i social o gli sms per parlare con i mie amici; mi sono reso conto però che, in diverse occasioni, lasciare un post in bacheca o scrivere un messaggio risulta riduttivo o addirittura banale. Mi sono accorto che non si sente quella vicinanza e quel calore che rendono le nostre parole vere, sentite. Perchè scrivere il biglietto di auguri, eccola la risposta, ho creduto di dover rispolverare le care vecchie carta e penna, perché, nonostante siano ritenute fuori moda, sono ancora le uniche capaci di regalare emozioni a chi mi è vicino. Scrivere a mano un biglietto di auguri mi ha innanzitutto aiutato a manifestare in maniera più diretta e forte le mie sensazioni, i miei pensieri. Mi ha inoltre permesso di esprimermi in una forma chiara ed elegante; un’eleganza praticamente irraggiungibile attraverso i nuovi mezzi di comunicazione, troppe volte poco discreti ed equivoci.

In questo modo ho sempre percepito la gioia, la contentezza e la commozione dei destinatari, a dimostrazione della capacità comunicativa di questo strumento, semplicemente questo il perchè scrivere il biglietto di auguri. Dopo aver provato questa esperienza non ho potuto fare a meno di costatare l’efficacia di questo nostalgico mezzo di comunicazione. È per questo motivo che ti invito a scrivere il biglietto di auguri, sempre, ogni volta che senti la necessità di dire “ti amo”, “ti voglio bene”, “congratulazioni”, “buon natale”, “benvenuta”, “buon compleanno”, insomma per esprimere i tuoi sentimenti.

Eleganti e allo stesso tempo accattivanti, ideali per ogni occasione, capaci di far venir fuori dal tuo cuore le parole più belle e coinvolgenti. Basta prendere la penna e far scivolar via i pensieri sul foglio, scrivendoli così, con inchiostro indelebile nel cuore delle persone che ti sono accanto. È semplice: ascoltate ciò che avete dentro, ripercorrete i momenti vissuti con la persona a cui volete scrivere. Bisogna poi cercare di capire quale sia il linguaggio e la forma più adatta all’occorrenza, tenendo presente la personalità del destinatario e l’occasione, ad esempio: per un amico è adatta una forma colloquiale mentre per un’ occasione solenne è necessaria un pensiero più complesso e formale, ma insomma, è importante scrivere ciò che si ha dentro. Non è necessario pensarci troppo, ma la cosa più importante sia lasciarsi dettare le parole dalla voce che proviene dalla tua più intima essenza, l’unica veramente in grado di trasmettere le emozioni più sincere.

Perchè scriver il biglietto di auguri, ecco, con questi semplici gesti sono sempre riuscito a condividere nel modo più sincero i miei sentimenti, se ci sono riuscito io devi farlo anche tu. Non rischiare di far diventare banale un tuo sentimento.
Prova a pensare se la donna che ami domani mattina riceverà un tuo fiore con delle parole speciali, senza nessun freno, dille tutto quello che provi per lei. Solo così riuscirai a guardare il suo ver osorriso, la sua gioia.

Cosa aspetti? Perché non provi a prendere in mano la penna e a imprimere su un biglietto le tue emozioni più nascoste, per accompagnarle ad un piccolo dono o a dei profumatissimi fiori. Fai sognare la tua donna, fai emozionare la tua mamma, insomma clicca qui e inizia con il piede giusto questo momento, scegli la più adatta a lei.

Lascia un commento e condividi questo post sulla tua bacheca facebook, twitter, linkedin o del tuo social preferito.

Alessandro Guadagnuolo

perchè scrivere il biglietto di auguri photo

perchè scrivere il biglietto di auguri photo